http://paravia-elevators.it/modules/mod_image_show_gk4/cache/fotohome.SPOLETOgk-is-89.jpglink
http://paravia-elevators.it/modules/mod_image_show_gk4/cache/fotohome.foto2gk-is-89.jpglink
http://paravia-elevators.it/modules/mod_image_show_gk4/cache/fotohome.foto3gk-is-89.jpglink
http://paravia-elevators.it/modules/mod_image_show_gk4/cache/fotohome.ALIM1757gk-is-89.jpglink
0 1 2 3
Progress bar

I nostri valori

La Politica
L'obiettivo dell'Azienda per la Qualità è la completa soddisfazione delle esigenze e delle aspettative del Cliente, per la Salute, Sicurezza e Ambiente è quello di assicurare che le attività relative ai prodotti e ai servizi aziendali siano svolte in conformità a leggi e regolamenti nazionali, agli standard aziendali ed agli standard internazionali BS OHSAS 18001 nonché alla norma ISO 14001. 
Paravia persegue il miglioramento continuo dei propri obiettivi di qualità, salute sicurezza e ambiente.
Pertanto ha definito che la Qualità è "fornire con puntualità, ai Clienti esterni ed interni, prodotti e servizi senza difetti", cioè "conformi ai requisiti richiesti" compresi i requisiti cogenti di salute, sicurezza ed ambiente, riconoscendo così che Soddisfazione dei Clienti, Qualità e conformità legislativa in materia di salute, sicurezza e ambiente sono inseparabili.

 

L'essere conformi ai requisiti richiesti riguarda direttamente ogni funzione della propria organizzazione; di conseguenza i concetti di "Zero difetti” “zero infortuni” “zero impatti” sono resi parte del modo di operare di tutti i Collaboratori.
Per conseguire questi obiettivi è politica aziendale per la Qualità del prodotto/servizio seguire i seguenti concetti generali:
• Essere sempre raggiungibili dai nostri clienti. Comunicare in maniera tempestiva.
• Lavorare per aumentare la soddisfazione dei clienti.
• Accrescere le competenze dei nostri dipendenti.
• Essere intransigenti sulla qualità del nostro lavoro.
• Fare quanto promesso puntualmente.
• Lavorare per migliorare la qualità dei nostri fornitori.
• Assicurare le risorse necessarie per il mantenimento del Sistema di Gestione Integrato e misurarne l’efficacia e l’adeguatezza.
• Perseguire la conformità ai requisiti interni e normativi nel 100% dei casi.
Sosterremo i nostri impegni attraverso:
• La definizione di obiettivi in materia di qualità, soddisfazione dei clienti e soddisfazione dei dipendenti.
• La verifica periodica delle prestazioni, il rispetto degli obiettivi e la definizione di piani di miglioramento.
• Lo sviluppo e il mantenimento di un Sistema di Gestione del miglioramento continuo.
• Lo sviluppo delle competenze relative agli strumenti di analisi, risoluzione dei problemi e miglioramento dei processi.

 

L'Azienda si impegna ad essere leader in materia di Sicurezza e Protezione dell’Ambiente.
Saremo soddisfatti solo quando i nostri luoghi di lavoro saranno privi di pericoli, i dipendenti e tutti coloro che collaborano alle nostre attività non subiranno più infortuni, i nostri prodotti e servizi saranno superiori a tutti gli standard di sicurezza e saremo un riferimento per i nostri risultati a protezione dell’ambiente.
Questa visione si traduce nei seguenti impegni:
• Garantire la conformità alla legislazione in materia di sicurezza e protezione dell’ambiente, attraverso la definizione di specifici standard
• Eliminare tutti gli infortuni ai dipendenti rendendo i posti di lavoro sempre più sicuri e promuovendo la salute e il benessere dei nostri dipendenti
• Eliminare i rischi di incidente per gli utenti di impianti da noi installati e manutenuti
• Rendere ogni capo responsabile per le attività svolte dai propri collaboratori in materia di sicurezza e di protezione dell’ambiente
• Ridurre al livello minimo raggiungibile gli impatti ambientali legati allo svolgimento delle nostre attività
• Motivare i lavoratori perché venga sviluppato, ad ogni livello, il senso di responsabilità verso l’ambiente e verso la salute e sicurezza propria e dei colleghi, anche attraverso percorsi di formazione
• Riconoscere ad ogni dipendente il diritto di rifiutare un’attività qualora il rischio risulti non controllato, chiedendo nello stesso tempo il continuo rispetto degli standard definiti
• Riconoscere le prestazioni eccezionali e sanzionare il non rispetto delle regole in vigore
• Sensibilizzare ed informare i collaboratori di imprese esterne sulla necessità di rispettare le procedure di sicurezza e di riferimento del settore
Questi impegni sono sostenuti:
• Dalla definizione di obiettivi in materia di sicurezza e protezione dell’ambiente e dalla periodica verifica dei progressi
• Dal mantenimento di un sistema integrato di gestione della sicurezza, della protezione dell’ambiente e della qualità
• Dallo sviluppo di procedure e metodi per rendere sempre più sicuri i posti di lavoro, i prodotti, i servizi e per proteggere l’ambiente
• Dal considerare la sicurezza e la protezione dell’ambiente una priorità nello sviluppo di ogni nuovo prodotto, negli investimenti e nelle relazioni con i nostri clienti e i nostri fornitori
• Dalla collaborazione con gli enti governativi e le associazioni industriali e sociali per promuovere leggi e raccomandazioni finalizzate al conseguimento di questi obiettivi


I dipendenti Paravia si identificano pienamente con queste politiche e si impegnano a promuoverle attivamente.

Inoltre Paravia ha intrapreso da qualche tempo un processo di sensibilizzazione all’esigenza di diffondere e consolidare la cultura della trasparenza e dell’integrità. Tanto si traduce anche con l’implementazione del modello organizzativo conforme al D.Lgs. 231/01.
Questa volontà si concretizza nei seguenti principi cardine:
• favorire la creazione di un ambiente di lavoro all’insegna della responsabilizzazione, fiducia e rispetto reciproci, valorizzazione delle individualità e delle diversità
• mettere in atto ogni possibile azione al fine di identificare e prevenire rischi di natura etica, agendo in particolare su
o la realizzazione di un’analisi trimestrale sui rischi di mancanza di conformità e di  rispetto delle norme, anche con il supporto dell’Organismo di Vigilanza
o la definizione di misure di prevenzione adeguate per la riduzione dei rischi individuati
o la formazione del nostro personale su codice etico e rispetto della normativa
o la comunicazione attraverso i livelli dell’organizzazione, utilizzando quando necessario il programma Dialogo sempre nel rispetto della politica contro le ritorsioni
• dimostrare con il proprio agire un comportamento ineccepibile, che sia di esempio per colleghi e collaboratori
• riconoscere il buon operato e sanzionare le violazioni delle regole
• raggiungere il più alto livello di prestazioni nel rispetto delle regole della concorrenza.

 

Il rispetto del Codice di Etica Paravia è imprescindibile per garantire una posizione solida di Leader nel mercato, nell’interesse dei nostri dipendenti, dei nostri clienti, dei nostri partner commerciali e dei nostri azionisti.

 

Siamo convinti che i principi e le politiche della Qualità, la Salute, la Sicurezza, l’Ambiente e il rispetto dei principi dell’Etica siano di importanza strategica per superare le sfide presenti e future; il nostro vero valore aggiunto non è ciò che abbiamo realizzato, ma quello che potremo fare.

 

RESPONSABILITÀ AMMINISTRATIVA DELLA SOCIETÀ

Con delibera del Consiglio di Amministrazione del giorno 11 giugno 2013, La Società ha deciso di adeguarsi spontaneamente alle disposizioni previste dal d.lgs. 231/2001 adottando un proprio modello di organizzazione gestione e controllo (di seguito il “Modello Paravia”)

Il Modello Paravia è composto da:

· una parte generale articolata in quattro sezioni;

· nove parti speciali, identificate dalle lettere da a) ad i)

(rispettivamente relative a: i reati nei rapporti con la pubblica amministrazione - reati societari - reati di ricettazione, riciclaggio e impiego di denaro, beni e utilità di provenienza illecita - reati di criminalità informatica - induzione a non rendere dichiarazioni o a rendere dichiarazioni mendaci all’Autorità Giudiziaria - reati di criminalità organizzata - reati commessi in violazione delle norme antinfortunistiche e sulla tutela dell’igiene e della salute sul lavoro - reati in materia ambientale - impiego di cittadini di paesi terzi il cui soggiorno è irregolare

· quattro allegati, identificati dalle lettere da A a D

(rispettivamente relativi a: Fattispecie dei reati; articoli del Codice Penale richiamati dall'art. 4 del d.lgs. 231/01; regolamento di funzionamento dell'Organismo di Vigilanza; mappatura delle aree a rischio – reato).


Contestualmente all’adozione del Modello è stato nominato un Organismo di Vigilanza con il compito di controllo sull’idoneità e sull’efficace attuazione del stesso.

È obbligatorio per tutti i soggetti che operano per Paravia segnalare all’OdV eventuali violazioni del modello o fatti che possano astrattamente integrare le ipotesi di reato previste nel decreto.

Scopo dell’OdV è anche quello di contribuire al miglioramento continuo del Modello inteso come complesso sistema di prevenzione dei reati.

Per quanto sopra l’ODV risulta consultabile – anche in forma anonima – attraverso un indirizzo e-mail dedicato: This email address is being protected from spambots. You need JavaScript enabled to view it.

PER OFFRIRTI UNA MIGLIORE ESPERIENZA QUESTO SITO UTILIZZA COOKIE DI PROFILAZIONE. CONTINUANDO LA NAVIGAZIONE ACCONSENTI ALL’UTILIZZO DEI COOKIE. PER SAPERNE DI PIÙ E PER MODIFICARE LE TUE PREFERENZE CONSULTA privacy policy.

Accetto i cookies di questo sito.

EU Cookie Directive Module Information